?
4BOX
AG-NEOVO-TECHNOLOGY
AG-AJAX
BETACAVI
COMBIVOX
AG-COMUNELLO
AG-DSC-CANADA
EATON-UPS
FADINI
HIKVISION
MAX-FIRE-AND-ALARM
MEAN-WELL
NETGEAR
NICE
OPTEX
PLANET
PROVISION
PYRONIX
SATEL
SD3
SICEP
SMART-CABLING
TAKEX
TARGA-SYSTEM
ULTRACELL
UNIVIEW-CHINA
VENITEM
VIMO
WESTERN-DIGITAL
WOLF SAFETY
WP-RACK
YUASA
ZK-TECO
Programmatore ELPRO 980 FADINI
Programmatore ELPRO 980 FADINIProgrammatore ELPRO 980 FADINI

FAD-9899L

Programmatore ELPRO 980 FADINI

byFADINI
Marca: Meccanica Fadini
Elpro 980 è una scheda a microprocessore per il comando e la gestione di barriere oleodinamiche stradali Bayt 980.
Alimentazione: 230 V - 50 Hz ± 10% monofase. Collegamenti della parte di potenza a tensione di rete ben divisi dai collegamenti di controllo e
sicurezza in bassa tensione, fusibile di protezione generale e motore 5 A, primario trasformatore 630 mA, secondario trasformatore 2 A.
La ditta costruttrice non si assume responsabilità circa l'uso improprio del programmatore; inoltre, si riserva il diritto di apportare in qualunque
momento modifiche e aggiornamenti al programmatore.
Logica di funzionamento: dato l'impulso di comando apertura, esegue il funzionamento apertura-pausa-chiusura in automatico o semiautomatico,
possibilità radio passo passo, radio non inverte in apertura, con o senza prelampeggio, lampeggiatore spento - acceso in pausa, funzione uomo
presente totale o solo in fase di chiusura, diagnostica a led stato ingressi dell'impianto.
Una particolare funzione di logica incorporata per la sicurezza del movimento dell'automatismo controlla automaticamente, anche con il motore
elettrico spento, che non ci sia alcun movimento dell'asta fino a quando i dispositivi di sicurezza quali fotocellule, coste sensibili o rilevatori di masse,
impegnati con un ostacolo presente, vengono liberati. Nel caso di installazione di due barriere che operano simultaneamente (per carreggiate
stradali ampie), è possibile collegare due Elpro 980 sulle barriere poste ai lati della carreggiata, con aste di uguale lunghezza e velocità, utilizzando
solamente tre fili sulle uscite 27/28/29 e ovviamente l’alimentazione a 230 V. In questo modo una delle due diventa la barriera principale (solo su
questa devono essere portati tutti i collegamenti di sicurezza e di comando) e l'altra la secondaria, sulla quale si devono escludere i contatti di
sicurezza (blocco e fotocellula) con un ponte.

Prodotti in evidenza

SAT-AQUALUNA

Sensore IR con 3 LED per funzione LUCE EMERGENZA

Scopri di più

AJ-FIREPLUS-W

8219.16.WH1 Rivelatore FUMO/CO BIANCO-FIREPROTECTPLUS

Scopri di più

WPC-MDAMARK

Cable marker colorati da 5,5 mm

Scopri di più

UNV-NVR302-8U

HVR PENTA-IBRIDO 8in@1080p + 8in IP 4Mpx 80Mbps EASY

Scopri di più