?
4BOX
AG-NEOVO-TECHNOLOGY
AG-AJAX
BETACAVI
COMBIVOX
AG-COMUNELLO
AG-DSC-CANADA
EATON-UPS
FADINI
HIKVISION
MAX-FIRE-AND-ALARM
MEAN-WELL
NETGEAR
NICE
OPTEX
PLANET
PROVISION
PYRONIX
SATEL
SD3
SICEP
SMART-CABLING
TAKEX
TARGA-SYSTEM
ULTRACELL
UNIVIEW-CHINA
VENITEM
VIMO
WESTERN-DIGITAL
WOLF SAFETY
WP-RACK
YUASA
ZK-TECO
Modulo GSM GPRS +3 metri di cavo ed antenna magnetica
Modulo GSM GPRS +3 metri di cavo ed antenna magneticaModulo GSM GPRS +3 metri di cavo ed antenna magnetica

INIM-NEXUS-G

Modulo GSM GPRS +3 metri di cavo ed antenna magnetica

byINIM SICUREZZA
I dispositivi Nexus INIM non sono i soliti dispositivi per il collegamento a reti cellulari.
Offrono prestazioni d’eccellenza, integrandosi con le centrali antintrusione INIM.
L’installazione è semplice: vanno collegate al BUS come ogni altra periferica e possono essere
installate sia a bordo centrale o in una qualunque posizione raggiunta dal BUS così da poter
incrementare la qualità di ricezione del campo. Una volta collegati alla centrale,
forniscono un ulteriore canale di comunicazione oltre alla PSTN, canale dal quale è possibile
inviare telefonate vocali o digitali sulla rete GSM/3G.
Le centrali hanno quindi a disposizione questo secondo numero telefonico, che oltre anche per
rispondere alle chiamate entranti rendendo disponibile il menu vocale con comandi DTMF agli utenti
abilitati. Con Nexus le centrali inviano SMS automatici o personalizzabili per ogni evento e inoltre
le centrali possono anche ricevere comandi impartiti via SMS. Così è possibile attivare o disattivare
scenari e uscite, richiedere lo stato del dispositivo e molto altro. Le stesse operazioni sono anche
possibili con il riconoscimento di un dato numero chiamante (CallerID).
Nexus/G e Nexus/3G vanno ancora oltre. Oltre a tutte le funzioni sopra enunciate, permettono di gestire
le centrali via rete GSM/GPRS/3G. Il dispositivo si connette all’indirizzo IP programmato in centrale
in fase di installazione, o ad altro indirizzo IP che l’installatore può decidere di volta in volta e
impostare tramite l’invio di un semplice SMS. Poco dopo la ricezione del SMS, il PC si connette alla
centrale remota utilizzando l’indirizzo IP specificato. Così è possibile attivare via GPRS/3G una
sessione di controllo remoto per leggere/scrivere la programmazione della centrale, anche lontano
dall’ufficio o con una connessione mobile come “Internet-key”, tethering o Hotspot da smartphone.

Prodotti in evidenza

TAK-MS12TE

SENSORE 90° alt.inst. 1,20m 3/12m profondità

Scopri di più

TAK-TWIN-PB-030TK

Barriera IR ATT 2 FASCI 30/60m DOPPIA MODULAZIONE

Scopri di più

UNV-IPC314SR-DVPF28

MINIDOME IP 4MP, 2,8mm + MIC INTEGRATO UNV-IP04DOME

Scopri di più

PRO-HVR-08100A-5

SH-8100A5-8L(MM) HYBRID DVR 16CH 5MP 8MP-HDMI 4K-12VDC 4A

Scopri di più