?
AG-NEOVO-TECHNOLOGY
BETACAVI
COMBIVOX
COOPER
EATON-UPS
ELTAKO
FADINI
HIKVISION
MEAN-WELL
NETGEAR
NICE
OPTEX
PLANET
PROVISION
PYRONIX
SATEL
SD3
SMART-CABLING
TAKEX
TARGA-SYSTEM
ULTRACELL
VENITEM
VIMO
WESTERN-DIGITAL
WOLF SAFETY
WP-RACK
YUASA

GDPR e la compatibilità dei prodotti Hikvision

White paper di Hikvision

 
 
Alla luce dell'entrata in vigore del regolamento europeo sulla protezione dei dati (GDPR), HIKVISION vuole condividere alcuni documenti utili alla migliore comprensione dell’argomento.
 
GDPR è stato varato per armonizzare le diverse leggi sulla protezione dei dati vigenti nei paesi europei, per proteggere e rafforzare il diritto alla privacy dei cittadini UE e per rimodellare le modalità di trattamento dei dati da parte delle organizzazioni nei diversi stati.
Il GDPR non fa esplicita menzione del settore videosorveglianza. Tuttavia il relativo mercato ne viene influenzato in maniera indiretta, ed è per questo che nel documento scaricabile dal seguente link  https://www.hikvision.com/it/Support/White-Papers, potrete trovare alcune nozioni e concetti utili per permettervi di dare un significato pratico a quanto richiesto dal regolamento europeo.
 
Parallelamente a quanto riportato nel documento “White Paper” in termini di GDPR, ulteriori prescrizioni in tema di videosorveglianza derivano dal provvedimento del Garante della privacy dell’8 aprile 2010, avente efficacia normativa circoscritta al solo territorio italiano.
Ci troviamo pertanto di fronte a due fonti normative differenti e da non confondere. 
Solo un esempio a conferma di questo: la richiesta di avere sistemi idonei alla registrazione degli accessi logici degli incaricati e delle operazioni compiute sulle immagini registrate, per un periodo non inferiore ai 6 mesi non è un requisito facente parte del GDPR ma del provvedimento del Garante.
 
Il provvedimento del Garante, impone determinati requisiti che il sistema di videosorveglianza deve supportare al ricorrere di specifici contesti ed è consultabile al sito https://www.garanteprivacy.it .
Hikvision Italy ha rilasciato un apposto firmware per la conformità a quanto richiesto dal provvedimento.
Dall’ftp potrete scaricare sia i firmware che il documento in pdf riassuntivo delle principali specifiche supportate.
 
Dove scaricare i firmware:
01 TVCC> 02 Firmware> 01 Recorder> 07 Privacy>
 troverete 2 PDF contenenti i dati tecnici del FW privacy.
 
Le cartelle sono state organizzate a seconda dei modelli che supportano il FW Privacy:
1. NVR serie NI-I con FW da 4.1.X (GUI 4.0)
2. NVR serie NI-I con FW fino a 3.4.98
3. (DVR TurboHD 4.0) DS-73XX-HUHI-K4&DS-90XX-HUHI-K8
4. (DVR TurboHD 3.0) DS-73XX_HUHI-Fx
5. (DVR TurboHD 1.0) DS-73XX_HQHI-SH&HGHI-SH
Unitamente ai firmware, troverete anche i 2 PDF contenenti i dati tecnici del FW privacy.
 
NOTA IMPORTANTE:
Tra i requisiti del FW Privacy è supportata la chiave di Cifratura denominata “Chiave AES”, necessaria per proteggere la visualizzazione LIVE e Play Back delle immagini. Allo stato attuale tale Chiave, NON è assolutamente da dimenticare. Qualora questo succedesse NON c’è possibilità di accedere alle registrazioni e NON c’è nessun modo per poterla ripristinare e/o recuperare.
 
SCARICA

 

Pagina Precedente

Calendario Eventi